Tenere sotto controllo la temperatura della CPU è uno dei fondamenti della cura del computer. La CPU è praticamente il cervello del tuo computer, attraverso il quale vengono effettuati milioni di calcoli, le attività vengono prioritizzate e i dati vengono trasformati in informazioni sullo schermo.

Una CPU calda può causare throttling, che può influire sulla velocità di clock della CPU e quindi rallentarla. Può anche causare arresti anomali del BSOD e causare il deterioramento della CPU più rapidamente, dandogli una durata di vita più breve di quanto meriti.

Per aiutarti a controllare la temperatura della CPU in Windows 10 e Windows 11, ti mostreremo i migliori strumenti che puoi utilizzare per monitorarla.

Ma prima: cos’è un? Bad Temperature”?

Sfortunatamente, non è immediatamente ovvio quale sia una temperatura buona o cattiva per un processore. Se vedi che la temperatura di inattività del processore è di 30°C, è una temperatura di inattività buona o cattiva? Che dire di 40°, 50°, 60° o 70°C?

Se vuoi sapere qual è la temperatura massima del tuo processore, cerca sul Web la pagina del prodotto della tua CPU specifica, quindi trova dove elenca la temperatura massima ideale per il tuo processore.

Se la temperatura è elencata in qualcosa di simile a Maximum Operating Temperatureo T Case,allora questa è la temperatura alla quale dovresti sforzarti di mantenere il tuo processore sotto la maggior parte del tempo. Se dice T Junction(come sopra), il consiglio generale è di mantenere le cose almeno 30°C al di sotto di questa temperatura dichiarata. (Per l’esempio sopra, ci impegneremo a rimanere sotto i 70°C.) In ogni caso, se il tuo PC è sotto questa temperatura per la maggior parte (o, idealmente, tutto!) del tempo, stai andando bene.

Il gioco è una variabile importante qui. Se stai giocando a giochi moderni ad alta intensità grafica, non solo la tua GPU sarà sotto carico, ma anche la tua CPU. Ancora una volta, i limiti di temperatura della CPU variano notevolmente, ma con un carico di gioco pesante, non è raro che le temperature salgano fino agli anni ’80. Nella maggior parte dei casi questo è perfettamente sicuro (se un po’ caldo sui palmi per gli utenti di laptop), e devi solo iniziare a preoccuparti se stai strisciando negli anni ’90.

Ora che sappiamo qual è il limite di temperatura, è il momento di esplorare come controllare la temperatura della CPU in Windows 10 e 11. Ciò richiede l’aiuto di programmi di terze parti, che aiuteranno a tenere sotto controllo il calore del processore.

1. Ryzen Master (solo CPU AMD Ryzen)

Questo può valere solo per i fortunati che possiedono una CPU Ryzen, ma se lo fai è di gran lunga il modo più accurato per monitorare la temperatura della CPU. Il motivo è che utilizza un metodo proprietario AMD per leggere la temperatura della CPU a cui altri software di monitoraggio della CPU non hanno accesso.

Ciò ha senso, poiché Ryzen Master è ampiamente utilizzato come utility di overclocking, il che rende le letture della temperatura della CPU ancora più critiche.

Per usarlo, apri semplicemente l’app e vedrai la temperatura proprio lì.

2. Arresto dell’acceleratore

Abbiamo scritto un sacco di testi sullo strumento di undervolt Throttlestop qui a Onlyhow. (Dai un’occhiata alla nostra guida alla sottotensione per prova!) Lo strumento leggero ti consente di sottomettere la tua CPU per raffreddare solo le temperature e prevenire il throttling, il che a sua volta consente alla tua CPU di funzionare in modo più efficace.

Controlla le opzioni di Throttlestop della temperatura della CPU

Vale la pena esaminare l’undervolt se si desidera raffreddare la CPU, ma come bonus aggiuntivo è anche possibile utilizzare Throttlestop come monitor della temperatura della CPU.

Per prima cosa, puoi vedere ogni singola temperatura interna proprio lì nella finestra principale di Throttlestop, ma puoi anche far apparire la temperatura della tua CPU nell’area di notifica sul tuo PC.

Per fare ciò, fai clic su Opzioni nella parte inferiore di Throttlestop, quindi al centro, seleziona CPU Tempscatola.

Impostazione dell'arresto dell'acceleratore per controllare la temperatura della CPU nell'area di notifica

Ora, ogni volta che apri Throttlestop, vedrai un piccolo numero nell’area di notifica della barra delle applicazioni che ti mostra la temperatura della CPU in quel momento.

3. HWMonitor

Questo strumento fa molto di più che monitorare le temperature della CPU, ma su un’unica schermata troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno e molto altro ancora. Nel principale HWMonitor pannello, puoi scorrere verso il basso per vedere la tua CPU elencata con tutte le sue informazioni.

Pannello Hwmonitor principale 1 per controllare la temperatura del PC

Vedrai la tensione di ciascun core, la quantità di CPU utilizzata e, soprattutto, la temperatura di ciascun core. Visualizza la temperatura attuale e le temperature minime e massime.

Non c’è molto da approfondire qui perché tutto viene visualizzato su quell’unico schermo. È possibile attivare una modalità oscura per le sessioni di monitoraggio notturne, attivare una barra di stato e salvare rapidamente un registro dei dati di monitoraggio con il Ctrl + S scorciatoia.

4. Postbruciatore MSI

Progettato pensando ai giocatori e per coloro che desiderano overcloccare i propri PC, MSI Afterburner funge anche da ottimo strumento per monitorare le temperature del PC. Nota che MSI Afterburner non funziona bene con tutte le CPU ed è noto che non mostra le temperature per le CPU AMD in particolare.

Msi Afterburner Homescreen per monitorare la temperatura della CPU

Dopo aver installato e aperto Afterburner, dovresti vedere un grafico sulla sua schermata principale che mostra la temperatura della GPU, la temperatura della CPU e vari altri dati.

Se non vedi la temperatura come opzione, la tua CPU potrebbe non essere supportata, ma c’è ancora speranza! Nella scheda Monitoraggio, fai clic sull’icona del menu con tre punti di seguito:

Controlla la temperatura della CPU Msi Afterburner 3

Vedrai ora un elenco di plugin. È possibile collegare MSI Afterburner a un altro strumento che monitora le temperature della CPU o, in alternativa, controllare il CPU.dllopzione per inserire le temperature della CPU.

Controllare la temperatura della CPU Msi Afterburner 2

Per riordinare i grafici e dare la priorità alla temperatura della CPU in modo che appaia nella parte superiore, fare clic su Settingsin Afterburner, quindi la scheda Monitoraggio. Qui vedrai un menu in cui puoi spuntare le cose che vuoi visualizzare nella schermata principale e trascinare in alto le cose che vuoi che appaiano vicino alla parte superiore. basta trascinare CPU1 temperature, CPU2 temperature,e tutte le altre temperature della CPU nella parte superiore del grafico e fare clic su OK. Appariranno nella schermata iniziale nell’ordine che hai scelto.

Pannello impostazioni Msi Afterburner

Quando si seleziona il CPUtemperatura, puoi anche spuntare il Show in On-Screen Displaycasella in modo che appaia nell’angolo ogni volta che si immette il collegamento per visualizzare l’OSD. (Puoi scegliere quale chiave vuoi che sia andando su On-Screen Displayscheda nelle impostazioni di Afterburner.)

5. Apri monitor hardware

Apri monitor hardware è una buona soluzione per ottenere tutte le statistiche necessarie in un unico posto. Questo sarà in grado di dirti quali sono le temperature della tua CPU, la temperatura della tua GPU, le tensioni utilizzate nel tuo computer e anche quanto velocemente stanno andando le ventole del tuo sistema. Questo lo rende uno strumento robusto che ti consente di tenere d’occhio tutte le temperature del tuo sistema.

Come controllare la temperatura della CPU con Open Hardware Monitor

Puoi trovare la temperatura della tua CPU nella categoria con il nome della tua CPU. Elenca una temperatura per ogni core del tuo processore.

Temperature della CPU in Open Hardware Montior

Molti di questi monitor di temperatura ti consentono di inserire le letture sulla barra delle applicazioni. Ciò è particolarmente utile se stai svolgendo attività che richiedono un uso intensivo del sistema e desideri tenere d’occhio le temperature senza sfrecciare avanti e indietro tra la finestra attiva e il monitor di sistema. Se desideri vedere la temperatura della CPU nella barra delle applicazioni, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla temperatura stessa e fai clic su Show in Tray.

Opzione del menu contestuale per mostrare la temperatura della CPU nella barra delle applicazioni

Se la lettura finisce per nascondersi nel additionalsezione icone, è possibile trascinarlo nel vassoio attivo principale. Ciò significa che sarà sempre visibile finché puoi vedere la barra delle applicazioni.

Temp CPU visualizzata nella barra delle applicazioni utilizzando Open Hardware Monitor

6. Temperatura centrale

Statistiche CPU visualizzate in Core Temp

Se desideri qualcosa di un po’ più incentrato sul processore stesso, Temp. nucleo è una buona scelta quando è necessario controllare la temperatura della CPU in Windows 10 e Windows 11. Ti dà tutto ciò che potresti voler sapere sul tuo processore, come il nome, i core che utilizza e, soprattutto, la sua temperatura. Ti informerà anche del limite di giunzione a T del tuo processore, elencato come Tj. Maxal di sopra delle tue temperature.

Visualizzazione della temperatura della CPU in Core Temp

Se desideri vedere la temperatura nella barra delle applicazioni, dovrebbe essere abilitata per impostazione predefinita. Se non lo è, clicca Options,poi Settings.

Menu contestuale della temperatura interna

Clicca il Windows Taskbarscheda, quindi Enable Windows 7 Taskbar features,seguito da Temperature,poi OK.

Impostazione della temperatura principale per visualizzare la temperatura della CPU nella barra delle applicazioni

7. Speccy

Un’altra suite all-in-one, Speccy, si presenta come un bel pacchetto di vari sistemi di diagnostica, inclusa la possibilità di controllare la temperatura della CPU in Windows 10 e 11. Non appena apri Speccy, ti vengono mostrate tutte le temperature rilevanti che devi sapere per un laptop sano. È anche ottimo per estrarre informazioni sul tuo sistema, quindi assicurati di ricordare questa applicazione, se hai bisogno di informazioni sul tuo sistema operativo o sulla scheda madre, ad esempio.

Visualizzazione delle informazioni di sistema in Speccy

Se fai clic su CPUa sinistra, puoi ottenere informazioni più mirate sul tuo processore.

Dettagli CPU con informazioni sulla temperatura in Speccy

Se desideri che la temperatura appaia nel vassoio, fai clic su View,poi Options.

Opzione del menu contestuale per aprire le impostazioni di Speccy

Clic System tray,poi Minimize to tray,seguito da Display metrics in tray,quindi seleziona CPU.

Opzione Speccy per visualizzare la temperatura della CPU nella barra delle applicazioni

Ora, quando riduci a icona Speccy, puoi tenere sotto controllo quanto è calda la tua CPU mentre fai altre cose.

Aiuto! Il mio processore è troppo caldo!

Se i metodi di cui sopra ti portano a scoprire di avere un processore piuttosto tostato, niente panico. Ci sono molte soluzioni che puoi usare per portare il tuo processore a un livello più ragionevole. Abbiamo pubblicato un articolo su come raffreddare la CPU, quindi verifica se le soluzioni disponibili ti aiuteranno a ridurre la temperatura della CPU a un calore più gestibile.

Controllo del calore

Essendo una parte vitale del tuo laptop, un processore surriscaldato è motivo di preoccupazione. Con le app di terze parti, tuttavia, puoi controllare facilmente la temperatura della CPU in Windows 10 Windows 11 e assicurarti che il tuo processore funzioni come dovrebbe.

Vuoi fare più manutenzione del laptop? Quindi leggi la nostra guida su come verificare se un’unità USB è avviabile in Windows 10 e la nostra guida sull’installazione di driver non firmati in Windows 10.

Previous articleIn che modo Setuid consente agli utenti di eseguire file con privilegi aumentati
Next articleCome utilizzare uno strumento di raschiatura dei dati per estrarre i dati dalle pagine Web