Se sei un utente accanito di Chrome, potresti aver notato che la sua funzione di cronologia ha molto margine di miglioramento. Ottieni una carrellata di tutti i siti che hai utilizzato negli ultimi novanta giorni e una funzione di ricerca essenziale. Molte informazioni e funzioni aggiuntive utili non sembrano essere presenti.

Per fortuna, ci sono modi per rendere più piccante la pagina della cronologia e renderla molto più pratica. Se approfondisci sempre il tuo passato e vorresti un piccolo aiuto, prova queste estensioni di Chrome per semplificarti la vita.

1. Gestore della cronologia

Se desideri funzionalità e informazioni aggiuntive dalla pagina della cronologia, prova Responsabile della storia. Ciò aggiunge un sacco di funzionalità alla pagina della cronologia predefinita e rende molto più semplice scansionare la tua navigazione passata.

Per uno, i termini di ricerca possono ora essere applicati a date specifiche. Ciò ti consente di ridurre meglio ciò che stai cercando; se non ricordi il nome della pagina ma ricordi quando l’hai visitata, puoi semplicemente ridurla a un solo giorno e cercarla. Puoi anche eliminare singoli elementi della cronologia o cancellare l’intera cosa.

La pagina delle statistiche mostra anche quali siti visiti di più e dove trascorri la maggior parte del tuo tempo. Questo non si collega davvero alla produttività, ma è una bella funzionalità che fa luce sulle tue abitudini di navigazione. Nelle impostazioni puoi rendere invisibili le pagine di siti specifici nel caso abbiano l’abitudine di intasare la tua cronologia.

2. Ricerca nella cronologia

Sebbene la cronologia predefinita di Chrome abbia una funzione di ricerca, esamina solo i nomi delle pagine dei siti che hai visitato e non esegue la ricerca all’interno delle pagine stesse. Ricerca nella cronologia risolve questo problema fornendo un mezzo per cercare i titoli e i contenuti delle pagine dei siti visitati.

Non è perfetto: richiede un accesso per funzionare e, una volta terminato, può importare solo 250 pagine dalla cronologia prima di chiedere soldi per fare il resto. Ma per cercare in modo rapido e semplice le pagine che hai visitato da quando hai installato l’estensione, History Search fa bene il suo lavoro.

3. Tendenze della cronologia illimitate

storia-estensioni-tendenze

Potresti aver notato che alcuni siti che hai visitato qualche tempo fa sono stati cancellati dalla tua cronologia, anche se non l’hai mai cancellato manualmente. Questo perché Chrome elimina le pagine novanta giorni dopo la loro creazione. Se desideri mantenere la tua cronologia più a lungo, prova Tendenze storiche illimitate.

Questa estensione memorizza un registro esteso delle tue pagine web sul tuo disco rigido, offrendoti più di una selezione di dati. Sfortunatamente, non appena elimini l’estensione, la cronologia estesa va con essa, il che significa che devi tenerla in giro se vuoi mantenere la tua cronologia. Tuttavia, fa molto di più che memorizzare più pagine; può anche monitorare quali pagine visiti di più, a che ora del giorno visiti quelle pagine e una funzione di ricerca.

Il resto è storia

La funzione di cronologia predefinita di Chrome manca di molte funzionalità, ma non è nulla che le estensioni non possano risolvere! Con pochi strumenti puoi rendere la tua cronologia ricercabile, gestirla meglio e persino archiviare pagine più a lungo di quanto originariamente previsto da Chrome.

Questo rende Chrome più facile per te? Conoscete qualche buona estensione della cronologia? Facci sapere qui sotto!

Previous article3 utili trucchi di Windows che dovresti conoscere
Next articleCome importare ed esportare i preferiti in Microsoft Edge